Nuovi documenti PDF dotati delle estensioni Adobe Reader [EAR]

per l'inserimento di commenti e marcatura

 

Le estensioni di Adobe Reader sono supportate solo a partire dalla versione 7.0 del programma. Questo significa che iPC con sistemi operativi Microsoft Windows 95, 98, 98SE, Millenium, non possono usufruirne in quanto su di di essi si possono installare solo le versioni di Acrobat Reader precedenti alla 7.0

L'aggiornamento all'ultima versione di Adobe Reader Ŕ vivamente raccomandato.  ╚ possibile scaricare o aggiornare Adobe Reader all'ultima versione (per tutti i sistemi operativi e tutte le lingue) da questa pagina: http://www.adobe.it/products/acrobat/readstep2.html.

Si consiglia di scaricare l'ultima versione del software, ADOBE READER DC (= Document Cloud)

E' possibile, grazie alla creazione di speciali documenti dotati delle estensioni di Adobe Reader, inserire nel documento commenti e marcature (che permettono, per esempio, di evidenziare il testo a colori, di inserire note e caselle di testo, di aggiungere osservazioni addirittura manualmente, ecc.). La nuova impaginazione dei documenti PDF lascia uno spazio molto ampio sul margine destro della pagina appositamente per inserirvi i propri commenti.

Per utilizzare le estensioni di Adobe Reader attenersi a questi semplici passi:

  • Eseguire il download di un qualsiasi documento PDF presente nel sito contrassegnato dalla sigla [EAR] (Estensioni Adobe Reader). Dopo averlo salvato, aprirlo con un doppio clic per lanciare Adobe Reader.

  • Nell'angolo in alto a sinistra della finestra di Adobe Reader controllare la presenza dell'icona e fare clic su di essa per aprire il pannello Estensioni documenti. Osservare la presenza della voce: ╚ possibile aggiungere commenti e marcature a questo documento.

  • Nella barra degli strumenti di Adobe Reader individuare il pulsante Commento e fare clic su di esso per aprire il men¨ contestuale.

  • Nel me¨ contestuale fare clic su Mostra barra degli strumenti Commenti e marcatura.

Barra degli strumenti Commenti e marcatura: A. Strumento Nota, B. Strumento Modifiche testo C. Menu e strumento Timbro D. Strumento Evidenzia testo E. Strumento Callout F. Strumento Casella di testo G.Strumento Fumetto H. Strumento Freccia I. Strumento Linea J. Strumento Rettangolo K. Strumento Ovale L. Strumento Matita M. Menu Mostra

La barra pu˛ rimanere flottante (posizionabile in qualunque parte della finestra di Adobe Reader) oppure la si pu˛ agganciare alla barra degli strumenti semplicemente trascinandola col mouse sopra di essa (cliccare sopra la barra degli strumenti Commenti e marcatura e tenere premuto il tasto sinistro del mouse per trascinarla).

  • Posizionare il cursore del mouse sopra ciascuna icona per visualizzare una breve descrizione dello strumento e delle sue funzioni. Provare ad aggiungere commenti e marcature a piacimento sulla pagina di un documento per prendere confidenza (ciascun singolo commento o marcatura pu˛ essere eliminato in pi¨ modi:

    • facendo su di esso clic col tasto destro del mouse e poi ancora clic sull'opzione Elimina del men¨ contestuale;

    • dal pannello Mostra tutti i commenti (vedi pi¨ avanti);

    • infine, quando si chiude il documento, Adobe Reader chiede se si vogliono salvare le modifiche: se si risponde No ogni modifica al documento andrÓ perduta e il documento rimarrÓ come era all'apertura.

  • Nella barra degli strumenti Commenti e marcatura fare clic sul pulsante Mostra e nel men¨ contestuale fare clic su Mostra elenco commenti.

Alla base della finestra di Adobe Reader si apre un pannello dove si possono gestire ordinare organizzare modificare cercare eliminare i commenti e le marcature inseriti.

Quelle qui descritte sono le funzioni principali: ve ne sono molte altre per tutte le esigenze.